Come prevenire il furto del bulldog francese

Furto di bulldog francese

Bulldog francesi sono una delle razze di cani più affascinanti e accattivanti. La loro natura divertente, divertente e amorevole li ha assicurati 2nd posto dentroAKC classifica ma 1st nel cuore di molti nonostante gli alti costi di acquisto e manutenzione. 

Si potrebbe pensare che la miriade di problemi di salute a cui sono inclini i bulldog francesi scoraggino i potenziali acquirenti. Ma non è così; questo particolare adorabile cane dalle orecchie da pipistrello sembra non fare nulla di male, tranne che suscitare amore e devozione feroci, ovviamente.  

Purtroppo, questa razza accattivante è stata bersaglio e vittima di numerosi furti di cani, soprattutto negli ultimi tempi. Secondo il AKC, I bulldog francesi sono cani di alto valore facili da afferrare e scappare. 

Sfortunatamente, questi sonnellini per cani non rubano il francese perché sono adorabili, anche se ciò non riduce in alcun modo il crimine. Invece rubano perché i bulldog francesi sono costosi. Un cucciolo di bulldog francese può costare tra $ 1500 e $ 5000 o anche di più. Il prezzo esatto è spesso determinato dalle macchie, dal colore del mantello, dalla linea di sangue e dal tipo di allevamento. 

Questo costo elevato è dovuto principalmente alle spese di allevamento e allevamento di questa razza di cane. Maggiore è la qualità dell’allevamento, maggiori saranno i costi sostenuti. L'accoppiamento, la gravidanza e la riproduzione di un bulldog francese richiedono molte cure e capitali. 

Sebbene adottare un bulldog francese sia spesso più economico, di solito ci sono molti dubbi sulla sua salute e sul suo benessere generale. Quindi, a lungo termine, potresti spesso sostenere spese molto più elevate rispetto al prezzo per cui hai acquistato il tuo Frenchie. 

Come proprietari e amanti dei bulldog francesi, il pensiero che i nostri francesi vengano rubati può innescare una punta di ansia. Anche se un po’ di paura è salutare, troppa può essere paralizzante. Per mantenere il tuo bulldog francese al sicuro, devi rimanere calmo, vigile e molto attento a ciò che ti circonda. Proprio come faresti se avessi dei diamanti. 

Se possiedi un bulldog francese e desideri sapere come garantire la sicurezza dei tuoi bulldog francesi, ecco alcuni suggerimenti e consigli sulla sicurezza che puoi seguire.  

 

Ladro francese

Microchip e misure di identificazione 

Microchipare il tuo bulldog francese e assicurarti che tutti i dati siano aggiornati è, a questo punto, più che una buona pratica; è una necessità. E nel Regno Unito è diventata legge. Sebbene ciò non impedisca il furto del tuo bulldog francese, significa che la proprietà del tuo bulldog francese può essere fatta risalire a te. 

Quindi, se il tuo francese è stato effettivamente rubato, il suo microchip può essere scansionato e i tuoi dati trovati. La scansione dei microchip è una procedura veterinaria standard; anche se il tuo cane non venisse portato dal veterinario ma trovato dalla polizia o da altri organi ufficiali, il microchip verrebbe scannerizzato. Questo è il motivo per cui tutte le informazioni rilevanti devono essere accurate e aggiornate. 

Mettere un collare al tuo cane può essere più di una dichiarazione di moda. Includere etichette identificative nel collare del tuo Frenchie identificherà il tuo cane come di proprietà, mentre la mancanza di un collare potrebbe far capire che il cane è randagio o ha bisogno di un proprietario. Ancora una volta, questo non è un modo infallibile per impedire il furto del tuo francese, ma per lo meno scoraggerà eventuali ladri opportunisti. 

Potresti anche considerare l'utilizzo di un localizzatore di animali domestici. Ne sono disponibili molti tipi diversi e, anche se può sembrare un po' ingombrante quando è attaccato al colletto, è definitivo. Questi localizzatori si collegano all'app del telefono e informano il proprietario su dove si trova il cane a intervalli casuali. Quindi, anche se il ladro riesce a rimuovere il localizzatore, può almeno darti la possibilità di rintracciare il tuo Frenchie fino a un certo punto e aiutare le indagini a procedere più velocemente. 

Anche scattare una foto chiara e dettagliata del tuo bulldog francese è una misura di identificazione da prendere sul serio. Questa foto è diversa da quelle che hai scattato perché sembra carino. L'immagine deve mostrare le sue caratteristiche esatte, scattare una serie di immagini frontali e laterali che mostrino chiaramente il suo colore e eventuali segni distintivi. 

Se il tuo Frenchie cambia colore o aspetto man mano che invecchia o durante tutto l'anno, dovresti scattare foto con la stessa frequenza con cui si verifica il cambiamento. Devi avere foto aggiornate e utili del tuo amico francese se mai dovessi caricare le foto mancanti. 

 

Mantieni il tuo francese al sicuro dai ladri opportunisti 

È facile per i bulldog francesi diventare vittime di furti opportunistici. Un potenziale ladro potrebbe individuare il tuo francese, vedere che è incustodito e prendere la decisione improvvisa di scappare con lui. Per ridurre ed evitare questo evento, è possibile effettuare le seguenti operazioni: 

  • Tieni sempre il tuo cane a portata di vista e di udito. È sconsigliabile lasciarli incustoditi e senza supervisione. Anche se devi fare un salto al supermercato per prendere un oggetto, non lasciare il tuo francese incustodito in macchina. Qualcuno potrebbe decidere di portarli via e le persone non esitano a rompere il finestrino della macchina per raggiungere il tuo francese. 
  • Assicurati che quando lasci uscire il tuo bulldog francese nel tuo giardino, cortile o cortile, sia recintato saldamente. Ciò garantisce che non abbia voglia di viaggiare e che nessuno possa allungarsi per prenderlo. Non puoi suonare a tamburo l'avvertimento "pericolo straniero" nel tuo bulldog francese, ma puoi mettere allarmi o cancelli che ti avviseranno se qualcuno entra nel tuo giardino. 
Come mantenere il tuo francese al sicuro

Proteggi il tuo Bulldog francese dai furti mirati 

Sarebbe meglio se rimanessi vigile e attento, soprattutto quando cerchi i servizi di un toelettatore, un sitter o un dog sitter. Assicurati che l'immagine che ti viene proiettata corrisponda a quella persona; dovrebbero fornire referenze e avere un documento d'identità valido. 

Se possibile, ottieni segnalazioni da persone di cui ti fidi. Questo perché i ladri possono spesso fingere di offrire servizi legati ai cani per stabilire una fiducia sufficiente per eseguire il furto. 

Dovresti anche applicare questa stessa regola di vigilanza e osservazione a quando, come e dove fai delle passeggiate con il tuo francese. Ma, ancora una volta, è essenziale cambiare la tua routine e non diventare prevedibile per evitare che qualcuno mappi i movimenti del tuo francese. 

Anche mantenere le labbra serrate aiuterà molto a proteggere il tuo cane dai furti mirati. Così spesso, gli amanti dei cani si avvicinano a te e vorranno accarezzare il tuo francese, tubare con loro e tutte quelle cose. 

Spesso è senza secondi fini, ma quando la persona inizia a farti domande personali come dove soggiorni, quanto hai preso il tuo Frenchie, lo stato di neutro o qualsiasi altra domanda invadente e personale del genere, dovresti essere molto cauto. 

Se allevi il tuo bulldog francese o allevi bulldog francesi, sarebbe meglio considerare che i ladri scelgono potenziali bersagli dagli annunci di vendita di cuccioli. Assicurati che qualsiasi potenziale acquirente non abbia libero accesso alla tua casa, controlla i suoi dati, conferma e riconferma. 

Stai attento a qualsiasi domanda strana o a chiunque sembri interessato alla sicurezza della tua casa tanto quanto lo è ai tuoi bulldog francesi. Naturalmente puoi denunciare qualsiasi attività o richiesta sospetta alla polizia, ed è sempre meglio essere etichettati come paranoici.

 

In conclusione

È possibile andare avanti all'infinito su ogni probabile scenario che i ladri potrebbero prendere di mira, ma a volte accade il peggio e il francese viene rubato. Se ciò accade, contatta immediatamente le autorità, spargi la voce e chiedi a chiunque di avvisarti se nota improvvisamente un nuovo bulldog francese nella sua zona. 

Incolla le foto del tuo francese ovunque, fai circolare i suoi dettagli e chiedi ad amici e parenti di spargere la voce. Ciò aumenta le possibilità che qualcuno individui il tuo cane e te lo faccia sapere. Più velocemente e in modo ampio estendi queste informazioni, maggiori saranno le possibilità di riportare indietro il tuo bulldog francese in sicurezza. 

Per contenuti più entusiasmanti sul bulldog francese, iscriviti al nostro Blog di Frenchie.


Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.


Anche nel blog di Frenchie

il francese mangia merda
Cosa fare se il tuo francese mangia la cacca

Scoprire che il tuo amato Bulldog francese si è concesso uno spuntino di feci piuttosto poco appetitoso può essere un'esperienza sconcertante per qualsiasi proprietario di animale domestico. La coprofagia, ovvero il consumo di feci, è un comportamento relativamente comune nei cani, ma può sollevare preoccupazioni sulla loro salute e igiene.
Scopri di più
cecità del bulldog francese
Cecità nei Bulldog francesi: cause, sintomi e cura

La cecità nei Bulldog francesi può presentare sfide uniche sia per il cane affetto che per il suo proprietario. Che sia congenita o acquisita, la perdita della vista può avere un impatto significativo sulla qualità della vita di un francese.
Scopri di più
Complicazioni dell'occhio del bulldog francese: comprensione, prevenzione e trattamento
Complicazioni dell'occhio del bulldog francese: comprensione, prevenzione e trattamento

I Bulldog francesi, con il loro aspetto distintivo e la loro personalità accattivante, sono soggetti ad alcuni problemi agli occhi. Comprendere questi problemi, le loro cause e come affrontarli è fondamentale per mantenere la salute e il benessere del tuo amato francese.
Scopri di più