5 Allergie cutanee comuni nei cani completamente prevenibili

5 Allergie cutanee comuni nei cani completamente prevenibili

Il tuo cane prude costantemente? Prurito, perdita di capelli e disagio generale sono sintomi di problemi di pelle e allergie. Ci sono così tanti diversi tipi di allergie cutanee che a volte possono essere difficili da identificare anche da un veterinario professionista.

 

In questo blog esaminiamo i cinque problemi di pelle più comuni che colpiscono i cani, identificando i sintomi e le soluzioni per prevenirli.

1. Allergie alimentari

Le allergie legate al cibo possono causare prurito estremo e leccare le zampe, prurito alle orecchie che può portare a ematomi dell'orecchio, del viso e intorno all'ano di un cane affetto, portando a gravi disagi e scooting. Quelle allergie e più comunemente causate da una proteina nel cibo dei cani come pollo e manzo. La reazione allergica può anche portare a diarrea e vomito.

Per esaminare se il tuo cane è allergico a un determinato alimento, il veterinario creerà una dieta di eliminazione comprendente alimenti non allergici. Una volta identificato il cibo che causa allergie nel tuo cane, eliminalo lentamente dalla sua dieta.

La maggior parte dei vetrinaristi raccomanda la proteina di anatra in quanto è la proteina meno conosciuta per causare allergie ai cani dalla medicina moderna. Consigliamo per le zampe pruriginose Il piede di iodio si impregna.

Dermatite atopica

La dermatite atopica o l'atopia è un'allergia ambientale derivante dal contatto con allergeni come polline, spore di muffa, piante e erba o acari della polvere, tra gli altri. Le allergie ambientali sono una causa comune di disagio per molti cani, che spesso richiedono una visita dal veterinario. I cani brachicefalici sono più inclini alle allergie ambientali a causa delle pieghe della pelle e del muso corto.

Come proprietario di un animale domestico, dovresti sempre essere alla ricerca di segni di queste allergie. Se non trattato, il punto interessato può essere infettato e trasformarsi in dermatite generalizzata. È meglio prevenire queste allergie in primo luogo poiché causano un grande disagio per il tuo cane. Nostro PJ organici ipoallergenici sono scientificamente noti per ridurre al minimo gli allergeni ambientali. Con i nostri vestiti puoi impedire al tuo cane di entrare in contatto diretto con fattori di stress come erba, piante e polline.

Quando il cane viene a contatto con allergeni ambientali, può prudere in viso, orecchie, piedi, pancia e petto. Se il cane è sensibile all'ambiente, potrebbe essere necessario fornire farmaci o steroidi, lavaggi o salviette medicati, abbigliamento ipoallergenicoe cambiamenti ambientali per gestire la condizione.

 

Dermatite allergica da pulci

Questa è l'allergia cutanea più comune tra cani e altri animali domestici e deriva da una reazione allergica alla saliva di una pulce. Il tuo cane può soffrire di questa condizione anche con un morso di pulce, rendendo essenziale mantenere il tuo cane libero da pulci in ogni momento. Limitare il contatto dei cani con l'erba e altri cani che potresti non conoscere, per un rimedio più naturale ti preghiamo di utilizzare uno shampoo delicato che previene le pulci. È inoltre possibile utilizzare il collare per cani anti-pulci. Nelle situazioni più estreme potresti dover visitare il veterinario per ottenere un parere medico professionale.

Tigna

La tigna è un'infezione fungina che provoca un forte prurito nell'area interessata. La condizione è contagiosa e un cane infetto può diffonderla ad altri cani e umani. Se noti macchie calve circolari e croccanti sulla pelle del tuo cane, potrebbe essere tigna. Chiama immediatamente il veterinario per un consiglio. È possibile gestire la tigna con farmaci orali e lavaggi medicati in base al livello di infezione.

Forfora

Nei cani, la forfora deriva dall'irritazione della pelle o dall'eccessiva secchezza della pelle. Se la dieta del tuo cane è carente di proteine ​​e acidi grassi essenziali e di altri importanti nutrienti, il suo mantello potrebbe diventare difficile, predisponendo l'animale alla forfora. Se il tuo cane ha la forfora, aumenta l'assunzione di proteine ​​di alta qualità e acidi grassi omega-3 e 6 per migliorare la salute della pelle e del pelo. Dare al tuo cane integratori come l'olio di pesce potrebbe aiutare in modo significativo. Gli allevatori giurano anche sull'olio di CBD e sull'olio di cocco. (entrambi considerati un rimedio naturale) Aumentare l'assunzione di acqua e idratazione. Usa il nostro bandane di raffreddamentosu un'area interessata per prevenire la secchezza estrema. Il processo è semplice, basta bagnare la bandana, strizzarla e posizionarla sulla zona interessata dai cani.

Ci sono diversi problemi di pelle che possono colpire il tuo cane. Ma molti di loro sono prevenibili con le giuste precauzioni. Gli indumenti ipoallergenici realizzati in cotone organico naturale al 100% possono aiutare a ridurre il contatto del tuo cane con fattori di stress ambientali, irritanti e allergeni che causano problemi alla pelle. Le nostre bandane rinfrescanti possono prevenire la forfora. Il pediluvio allo iodio può aiutare con le zampe pruriginose e l'olio di cocco è ottimo per il pelo del cane e previene anche la secchezza del naso. Se il tuo cane manifesta una reazione allergica estrema, contatta immediatamente il veterinario.


1 risposta

qvcxpqwurp
qvcxpqwurp

Luglio 23, 2020

Molte grazie. ? Como puedo iniciar sesion?

Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.


Anche nel blog di Frenchie

Dovrei allevare un francese nella prima manche?
Dovrei allevare un francese nella prima manche?

Ci sono così tanti fattori da considerare, poiché il bulldog francese è uno dei cani più difficili da allevare. E mentre di solito ci sono molte controversie sull'allevamento dei cani, una cosa su cui tutti sono d'accordo è che non dovresti allevare il tuo cane al suo primo calore.
Vedi tutto
A quali alimenti sono allergici i francesi?
A quali alimenti sono allergici i francesi?

Le allergie alimentari sono molto comuni nei francesi, proprio come conosci almeno una persona allergica a noci o fragole. Lascia che ti aiutiamo a capire a quali alimenti è allergico il tuo bulldog francese.
Vedi tutto
Come faccio a sapere se il mio bulldog francese ha le pulci?
Come faccio a sapere se il mio bulldog francese ha le pulci?

Nella maggior parte dei casi, puoi facilmente capire se il tuo cane ha le pulci osservando il suo comportamento. I bulldog francesi non tollerano molto bene le pulci, questo perché hanno linee di pelliccia molto sensibili che sarebbero irritate dal costante prurito causato dalle pulci. Scorri verso il basso per scoprire come sapere se il tuo bulldog francese ha le pulci. 

Vedi tutto