Termini & Condizioni

Partecipando al programma all'ingrosso di Frenchiestore, l'utente accetta i seguenti termini e condizionicontenuto nel presente Accordo stipulato da e tra Frenchiestore LLC., aventesede principale presso2550 Northwest Parkway, Elgin, IL 60124 ( 'Fornitore") e il tuoimpresa, organizzazione, persona o altra entità ("rivenditore"E, insieme al fornitore, il"Feste"E ciascuno, un"Festa").

RECITSLACONSIDERANDO che il fornitore si occupa di produzione e vendita Prodotti per animali domestici attenti alla salute (il"Prodotti");CONSIDERANDO che il rivenditore si occupa della rivendita di prodotti simili in natura ai prodotti;CONSIDERANDO che il rivenditore desidera acquistare i prodotti dal fornitore e rivenderli agli utenti finali (comedefinito di seguito), soggetti ai termini e alle condizioni del presente Accordo; eCONSIDERANDO che il fornitore desidera vendere i prodotti al rivenditore e nominare il rivenditore come rivenditore non esclusivo ai sensii termini e le condizioni del presente Accordo.

ORA, QUINDI, in considerazione delle reciproche alleanze, termini e condizioni stabiliti nel presente documento, e per altribuona e preziosa considerazione, la cui ricezione e sufficienza sono riconosciute, le Parti concordano comesegue:

Articolo I.DEFINIZIONII termini in maiuscolo hanno i significati indicati in questa sezione o nella sezione in cui compaiono per la prima volta in questa sezioneAccordo."affiliato"di una persona indica qualsiasi altra persona che direttamente o indirettamente, attraverso uno o più intermediari,Controlla, è controllato da o è sotto il controllo comune di questa persona."Control"(e con significati correlativi, i termini "Controllato da" e "Sotto controllo comune con") significa,per quanto riguarda qualsiasi Persona, il possesso, diretto o indiretto, del potere di dirigere o causare la direzione delgestione o politiche di un'altra persona, sia attraverso la proprietà dei titoli con diritto di voto, sia mediante contratto, oppurealtrimenti."Merci difettose" indica prodotti che non sono conformi alle garanzie limitate stabilite nella sezione 13.01."Utente finale"indica ogni acquirente finale che ha acquistato un Prodotto direttamente dal Rivenditore."Prodotto in eccesso"indica un Prodotto che, se conteggiato insieme a tutti gli altri Prodotti che hanno ricevuto daIl rivenditore con lo stesso Ordine di acquisto è in eccesso rispetto alle quantità dei Prodotti ordinati nell'ambito di tale AcquistoOrdine."Diritti di proprietà intellettuale"indica tutti i diritti di proprietà industriale e di altro genere compresi oin relazione a: (a) brevetti; (b) marchi; (c) nomi di dominio Internet, registrati o meno, registrati da nessunoregistrar privato autorizzato o qualsiasi suddivisione politica o governativa federale, statale, locale o straniera, o qualsiasi agenzia ditale suddivisione governativa o politica"Autorità governativa "), indirizzi Web, pagine Web, sito Web e URL; (D)opere d'autore, espressioni, disegni e registrazioni di disegni, anche protetti da copyright, compresi i diritti d'autoree opere, software e firmware protetti da copyright, dati, file di dati e database e altre specifiche edocumentazione; (e) segreti commerciali; e (f) tutti gli altri diritti di proprietà intellettuale e tutti i diritti, interessi e protezioniche sono associati, equivalenti o simili a, o richiesti per l'esercizio di una delle precedenti, comunque derivante daogni caso sia registrato o non registrato e comprese tutte le registrazioni e le domande e i rinnovi oestensioni di questi diritti o forme di protezione ai sensi delle leggi di qualsiasi giurisdizione in ogni parte del mondo."Brevetti"indica tutti i brevetti (comprese tutte le ristampe, i divisionali, i provvisori, le continuazioni e le continuazioni-in parte, riesami, rinnovi, sostituzioni e loro estensioni), domande di brevetto e altri diritti di brevettoe qualsiasi altro indice di proprietà dell'invenzione rilasciato dall'autorità governativa (compresi i certificati dell'inventore, piccolobrevetti e modelli di utilità brevetti)."Persona"indica qualsiasi persona fisica, società di persone, società di capitali, trust, entità a responsabilità limitata, non incorporataorganizzazione, associazione, autorità governativa o qualsiasi altra entità."Personale"indica agenti, dipendenti o subappaltatori incaricati o nominati dal Fornitore o dal Rivenditore."Rappresentanti"indica gli affiliati, i dipendenti, i funzionari, i dirigenti, i direttori, i governatori, i partner di una parte,azionisti, membri, proprietari, agenti, procuratori, consulenti di terze parti, successori e cessionari autorizzati."Diritti di proprietà intellettuale del fornitore"indica tutti i diritti di proprietà intellettuale posseduti o concessi in licenzaFornitore."Marchi del fornitore"indica tutti i marchi registrati di proprietà o concessi in licenza al fornitore."Marchi" indica tutti i diritti su e verso marchi statunitensi e stranieri, marchi di servizio, abiti commerciali, nomi commerciali,nomi di marchi, loghi, abiti commerciali, nomi aziendali e nomi di dominio e altre designazioni simili di fonte,sponsorizzazione, associazione o origine, insieme all'avviamento simboleggiato da uno dei precedenti, in ogni caso seregistrati o non registrati e incluse tutte le registrazioni e le domande e i rinnovi o estensioni di questidiritti e tutti i diritti o forme di protezione simili o equivalenti in qualsiasi parte del mondo."Segreti commerciali"indica tutte le invenzioni, le scoperte, i segreti commerciali, le informazioni e le conoscenze tecniche e commercialicome, database, raccolte di dati, divulgazione di brevetti e altre informazioni riservate e proprietarie e tutti i dirittiin essa."US"indica gli Stati Uniti d'America, compresi i suoi territori, possedimenti e basi militari.

Articolo IINOMINA NON ESCLUSIVAIl Fornitore, a sua esclusiva e assoluta discrezione, può accettare o rifiutare la richiesta del Rivenditore di rivendere la FrenchiestoreProdotti. Se il Fornitore rifiuta questa richiesta, il presente Accordo sarà automaticamente risolto e senza ulteriore forza oeffetto. Dopo l'accettazione della richiesta, il Fornitore nomina il Rivenditore e il Rivenditore accetta l'appuntamento aagire come rivenditore non esclusivo di prodotti per gli utenti finali, a condizione che il rivenditore venda i prodotti esclusivamente presso il rivenditorenegozi al dettaglio fisici negli Stati Uniti e esclusivamente in conformità con i termini e le condizioni del presente Accordo. Per scopidi chiarezza, il Rivenditore non dovrà rivendere i Prodotti online via Internet o altri mezzi online. Il fornitore può, nel suounica e assoluta discrezione, vendere i Prodotti a qualsiasi altra Persona, inclusi rivenditori, rivenditori e Utenti finaliovunque nel mondo.

Articolo IIINESSUN CONTRATTO DI OPPORTUNITÀ COMMERCIALE O FRANCHISINGLe Parti del presente Accordo sono contraenti indipendenti e nulla nel presente Accordo sarà considerato ocostruito come creazione di una joint venture, partnership, relazione di agenzia, franchising o opportunità di business traFornitore e rivenditore. Nessuna delle Parti, in virtù del presente Accordo, avrà alcun diritto, potere o autorità di agire o creareun obbligo, espresso o implicito, per conto dell'altra parte. Ciascuna parte si assume la responsabilità delle azioni svolte da loropersonale ai sensi del presente Accordo. Il rapporto creato tra le parti è esclusivamente quello del Fornitore eReseller. Se si ritiene che qualsiasi disposizione del presente Accordo crei un rapporto di franchising tra le parti, alloraIl fornitore può recedere immediatamente dal presente accordo.

Articolo IVOBBLIGHI GENERALI DI PRESTAZIONE DEL RIVENDITORESEZIONE 4.01OBBLIGHI GENERALI DI PRESTAZIONE DEL RIVENDITORE.Il Rivenditore dovrà, in buona fede e pressoa proprie spese:(A)commercializzare, pubblicizzare, promuovere e rivendere i prodotti e condurre gli affari in modo taleriflette in ogni momento favorevolmente sui Prodotti e sul buon nome, sulla buona volontà e sulla reputazione del Fornitore;(B)informare tempestivamente il fornitore e rivolgersi e indagare su eventuali reclami o reclami avversisu qualsiasi prodotto di cui il rivenditore venga a conoscenza;(C)osservare tutte le indicazioni, istruzioni, politiche e procedure fornite dal Fornitore; e(D)su richiesta del fornitore, fornire al fornitore un elenco attuale e accurato di tutto il suo commercio al dettagliopunti vendita o punti vendita, compresi eventuali siti Web online.

SEZIONE 4.02RENDICONTAZIONE E REGISTRAZIONE.Il rivenditore dovrà, a proprie spese, conservare libri,registri e conti di tutte le transazioni e attività coperte dal presente Accordo e consentirne l'esame completodal Fornitore e dai suoi rappresentanti in conformità con

ARTICOLO X.SEZIONE 4.03AUTORITÀ DA ESEGUIRE AI SENSI DEL PRESENTE CONTRATTO.Ciascuna Parte dovrà, a proprie spese,ottenere e mantenere le necessarie certificazioni, credenziali, licenze e permessi necessari per condurre affariin conformità con il presente Accordo.

SEZIONE 4.04ATTI VIETATI.Fermo restando il contrario nel presente Accordo, né il Rivenditore né il Personale del rivenditore devono:(A)rilasciare dichiarazioni, garanzie, garanzie, indennità, rivendicazioni simili o altroimpegni:(I)in realtà, apparentemente o apparentemente per conto del fornitore, o(Ii)a qualsiasi Utente finale in merito ai Prodotti, quali dichiarazioni, garanzie,garanzie, indennità, rivendicazioni simili o altri impegni sono aggiuntivi o incoerentidichiarazioni, garanzie, garanzie, indennità, rivendicazioni simili o altro esistentiimpegni nel presente Accordo o qualsiasi documentazione scritta fornita dal Fornitore al Rivenditore;(B)intraprendere pratiche ingiuste, competitive, fuorvianti o ingannevoli nel rispetto del Fornitore,Marchi del Fornitore o Prodotti, comprese eventuali denigrazioni del prodotto o pratiche di "esca e commutazione";(C)separare eventuali accessori venduti, raggruppati o confezionati con qualsiasi Prodotto dal Prodotto, orimuovere o modificare il contenuto o la documentazione o relativi al Prodotto o agli accessori;(D)vendere o offrire di vendere uno qualsiasi dei Prodotti o altri prodotti a marchio del Fornitore, ad eccezione diProdotti acquistati dal rivenditore dal fornitore; o(E)vendere, direttamente o indirettamente, oppure assegnare o trasferire qualsiasi Prodotto a qualsiasi Persona quandoIl rivenditore è a conoscenza o ha motivo di sospettare che la Persona possa rivendere alcuni o tutti i Prodotti a terzi,incluso qualsiasi rivenditore o distributore di terze parti; o(F)promuovere, commercializzare, vendere o distribuire prodotti utilizzando informazioni e materiale promozionale,a meno che il fornitore non abbia fornito informazioni o materiale promozionale.

ARTICOLO VPROCEDURA DI ORDINISEZIONE 5.01ORDINAZIONE D'ACQUISTO.Dopo l'accettazione della domanda del rivenditore di rivendere i prodotti,rivenditoredeve effettuare ordini per Prodotti via e-mail del Fornitore (hello@frenchiestore.com) allegata con "Modulo d'ordine" e "Modulo di autorizzazione della carta di credito" (ciascuno un "Ordine di acquisto");a condizione, tuttavia, che ciascun Ordine di acquisto non debba essere inferiore a$ 200 minimo per ordine. Effettuando un ordine di acquisto,Il rivenditore fa un'offerta per l'acquisto di prodotti secondo i termini e le condizioni del presente accordo e delle disposizioni applicabiliOrdine di acquisto e senza altri termini.

SEZIONE 5.02DIRITTO DEL FORNITORE DI ACCETTARE O RIFIUTARE ORDINI DI ACQUISTO.Il fornitore può, nella sua esclusivadiscrezione, accettare o rifiutare qualsiasi Ordine di acquisto. Nessun ordine di acquisto è vincolante per il fornitore se non accettato dal fornitoretramite e-mail di conferma al rivenditore o inviando i prodotti acquistati ai sensi e l'ordine di acquisto applicabile alReseller.

SEZIONE 5.03ANNULLAMENTO DEGLI ORDINI DI ACQUISTO.Il fornitore può, a sua esclusiva discrezione, senzaresponsabilità o penalità, annullare qualsiasi Ordine di acquisto effettuato dal Rivenditore e accettato dal Fornitore, in tutto o in parte, seIl fornitore determina ragionevolmente che il rivenditore sta violando i propri obblighi di pagamento ai sensi o ha violato o è inviolazione del presente accordo. In caso di annullamento di un Ordine di acquisto ai sensi della presente Sezione, il Fornitore rimborserà ilPrezzo pagato al fornitore prima della cancellazione meno eventuali costi diretti e indiretti sostenuti o maturati dal fornitore primaannullamento dell'ordine d'acquisto.

Articolo VISPEDIZIONE E CONSEGNASEZIONE 6.01SPEDIZIONE, TITOLO, RISCHIO DI PERDITA.Quando si effettua un ordine di acquisto, il rivenditore dovràfornire il luogo di consegna per i Prodotti (ciascuno un "Punto di consegna") e selezionare il metodo di spedizione per, ilProdotti, utilizzando i metodi standard del fornitore per l'imballaggio e la spedizione dei prodotti. Il fornitore può, nella sua esclusivadiscrezione, senza responsabilità o penalità, effettuare spedizioni parziali di Prodotti al Rivenditore. Tutti i prezzi sono FOB Delivery Point.Il titolo e il rischio di perdita dei Prodotti spediti ai sensi di qualsiasi Ordine di acquisto passano al Rivenditore al momento della consegna da parte del FornitoreProdotti al punto di consegna.

SEZIONE 6.02CONSEGNA IN RITARDO.Ogni momento indicato per la consegna è solo una stima; purché comunqueIl Fornitore dovrà compiere sforzi commercialmente ragionevoli per consegnare tutti i Prodotti entro la data di consegna stimata.In base alla Sezione 15.19, il Fornitore non è responsabile per o in relazione a qualsiasi perdita o danno derivante da qualsiasi ritardo nel riempimento di qualsiasiordine, mancata consegna o ritardo nella consegna. Nessun ritardo nella spedizione o nella consegna di qualsiasi Prodotto allevia il Rivenditoreobblighi previsti dal presente Accordo, inclusa l'accettazione della consegna di eventuali rate rimanenti o altri ordini diProdotti.

SEZIONE 6.03ISPEZIONE.Il rivenditore deve ispezionare i prodotti ricevuti ai sensi del presente accordo entro 14 giornidi ricevuta (il"Periodo di ispezione") dei Prodotti e accetta o, se i Prodotti non sono conformi alL'ordine di acquisto o sono merci difettose (collettivamente, le "merci non conformi"), rifiutano le merci non conformi.Si riterrà che il rivenditore abbia accettato i Prodotti a meno che non informi per iscritto il Fornitore di eventuali Non conformitàMerci durante il periodo di ispezione e fornisce prove scritte e fotografiche o altra documentazione comeragionevolmente richiesto dal fornitore. Se il rivenditore comunica tempestivamente al fornitore qualsiasi merce non conforme, il fornitore dovrà sostituirei Prodotti non conformi con Prodotti conformi o rimborsare il Prezzo per i Prodotti non conformi a suoriservatezza. Il Fornitore dovrà fare del proprio meglio per spedire tempestivamente al Rivenditore, a spese e rischio di perdita del Fornitore, ilProdotti sostituiti. Il rivenditore spedirà, a spese e rischio di perdita del fornitore, tutti i beni non conformi e gli eccessiProdotti per la struttura del Fornitore come forniti da comunicazioni scritte da un membro del Servizio Clienti del FornitoreTeam, a meno che il Fornitore non disponga diversamente al Rivenditore di distruggere tali Prodotti. Il rivenditore riconosce e accettai rimedi di cui alla Sezione 6.03 sono il rimedio esclusivo del rivenditore per la consegna di merci non conformi.

SEZIONE 6.04DIRITTO LIMITATO DI RESO.Salvo quanto previsto nella Sezione 6.03, Sezione 13.02 eSezione 13.04, tutte le vendite di Prodotti al Rivenditore ai sensi del presente Accordo sono effettuate su una sola base e il Rivenditore non hadiritto di restituzione dei prodotti acquistati ai sensi del presente accordo.

Articolo VIIPREZZO E PAGAMENTOSEZIONE 7.01PREZZO.Il Rivenditore dovrà acquistare i Prodotti dal Fornitore ai relativi prezziI prodotti indicati sul sito Web del Fornitore sono in vigore quando il Fornitore accetta il relativo Ordine di acquisto ("Prezzi").I prezzi del fornitore sono soggetti a modifica in qualsiasi momento e di volta in volta a discrezione del fornitore e senzaAvviso al rivenditore.

SEZIONE 7.02SPESE E SPESE DI SPEDIZIONE.Il rivenditore dovrà pagare le spese di spedizione stabilite nelOrdinazione d'acquisto. Tutti i prezzi sono esclusivi e il rivenditore sarà responsabile di tutte le imposte sulle vendite, sull'uso e sulle accise eeventuali altre tasse, imposte e oneri simili di qualsiasi tipo imposti da qualsiasi autorità governativa su qualsiasi importoa carico del rivenditore ai sensi del presente accordo.

SEZIONE 7.03TERMINI DI PAGAMENTO.Il rivenditore dovrà pagare i Prodotti per intero al momento del collocamento di un AcquistoOrdinare con carta di credito o come altrimenti approvato dal fornitore.

Articolo VIIIVENDITA DEI PRODOTTISEZIONE 8.01PREZZO.Il rivenditore stabilisce i propri prezzi di rivendita e le condizioni relative ai prodotti che vende,compresi i prodotti. Il rivenditore riconosce di aver ricevuto una copia e di aver esaminato i prezzi unilaterali del fornitorePolitica.

Articolo IXDIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALESEZIONE 9.01PROPRIETÀ.Fatti salvi i diritti espressi e le licenze concesse dal Fornitore in questoAccordo, il rivenditore riconosce e accetta che:(A)tutti i diritti di proprietà intellettuale del Fornitore sono di sola ed esclusiva proprietà diFornitore o suoi licenziatari;(B)Il rivenditore non acquisirà alcun interesse di proprietà in alcuna proprietà intellettuale del fornitoreDiritti ai sensi del presente Accordo;(C)qualsiasi avviamento derivante dall'uso da parte del rivenditore dei diritti di proprietà intellettuale del fornitorepartecipa a vantaggio del Fornitore o dei suoi licenziatari, a seconda dei casi;(D)se il Rivenditore acquisisce diritti di proprietà intellettuale su o relativi a qualsiasi prodotto (inclusoqualsiasi Prodotto) acquistato ai sensi del presente Accordo (inclusi eventuali diritti su qualsiasi Marchio, opere derivate omiglioramenti dei brevetti relativi), per effetto della legge o in altro modo, questi diritti sono considerati e lo sonocon la presente irrevocabilmente assegnato al Fornitore o ai suoi licenziatari, a seconda dei casi, senza ulteriori azioni da parte di nessuno dei dueFesta; e(E)Il rivenditore utilizzerà i diritti di proprietà intellettuale del fornitore esclusivamente ai fini diadempiere ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo e solo conformemente al presente Accordo e alistruzioni del fornitore.

SEZIONE 9.02ATTI VIETATI.Il rivenditore no(A)intraprendere qualsiasi azione che interferisca con i diritti del Fornitore sull'Intellettuale del FornitoreDiritti di proprietà, inclusa la proprietà del Fornitore o il suo esercizio;(B)contestare qualsiasi diritto, titolo o interesse del Fornitore in o alla Proprietà intellettuale del FornitoreDiritti;(C)presentare un reclamo o intraprendere qualsiasi azione avversa alla proprietà del Fornitore dell'intellettuale del FornitoreDiritti di proprietà;(D)registrarsi o richiedere registrazioni, in qualsiasi parte del mondo, per i marchi del fornitore o qualsiasi altroaltri marchi simili ai marchi del fornitore o che incorporano i marchi del fornitore in tutto o in partein una parte confusamente simile;(E)utilizzare qualsiasi marchio, ovunque, che sia confusamente simile ai marchi del fornitore;(F)intraprendere qualsiasi azione che tende a denigrare, diluire il valore o riflettere negativamente sulprodotti acquistati ai sensi del presente Accordo (compresi i Prodotti) o di qualsiasi Marchio del Fornitore;(G)appropriarsi indebitamente di qualsiasi marchio del fornitore per l'uso come nome di dominio senza previa notificaconsenso scritto del fornitore; e(H)alterare, oscurare o rimuovere uno qualsiasi dei marchi del fornitore o marchi o avvisi di copyright oqualsiasi altro avviso sui diritti proprietari posto sui prodotti acquistati ai sensi del presente Accordo (inclusoProdotti), materiali di marketing o altri materiali che il Fornitore può fornire.

SEZIONE 9.03NESSUN DIRITTO CONTINUANTE.Alla risoluzione del presente Accordo, il Rivenditore dovrà immediatamentecessare la visualizzazione, la pubblicità, la promozione e l'uso di tutti i marchi del fornitore e non dovrà successivamente utilizzare, pubblicizzare,promuovere o visualizzare marchi, nomi commerciali o designazioni di prodotti o parti di essi simili a oconfusione con i marchi del fornitore o con qualsiasi marchio, nome commerciale o designazione del prodotto associatiFornitore o qualsiasi prodotto.

Articolo XDIRITTI DI REVISIONESEZIONE 10.01DIRITTI DI REVISIONE.Su ragionevole richiesta, durante il periodo di validità e entro un annorisoluzione del presente Accordo, il Fornitore può controllare i file del Rivenditore relativi alle sue vendite di Prodotti. Il fornitore può condurrequalsiasi audit ai sensi della presente Sezione 10.01 in qualsiasi momento durante il normale orario lavorativo, ma non più frequentemente delannualmente.

ARTICOLO XITERMINE, RISOLUZIONESEZIONE 11.01TERMINE.Il termine del presente Accordo inizia alla data di accettazione da parte del Fornitore delRichiesta del rivenditore di rivendere i Prodotti e continua fino a quando una delle Parti non fornirà una comunicazione scritta di risoluzione alaltra parte (il"Termine"e includerà anche qualsiasi periodo di rivendita post-termine). A fini di chiarezza, ciascuna parte puòrisolvere il presente Accordo in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo o senza motivo.

SEZIONE 11.02EFFETTO DELLA RISOLUZIONE.(A)La risoluzione del presente Accordo non pregiudica alcun diritto o obbligo che:(I)sopravvivere alla scadenza o alla risoluzione anticipata del presente Accordo ai sensi della Sezione15.03; o(Ii)sono state sostenute dalle Parti prima della scadenza o della risoluzione anticipata; o(III)in base agli ordini di acquisto che sono stati accettati dal fornitore; a condizione che se aLa Parte risolve il presente Accordo perché l'altra Parte ha (A) violato qualsiasi disposizione diquesto Accordo, o (B) diventa insolvente o file, o ha presentato contro di esso, una petizione per volontaria ofallimento involontario o ai sensi di qualsiasi altra legge di insolvenza, fa o cerca di fare un generalecessione a beneficio dei creditori o richiesta o consenso alla nomina di un fiduciario,destinatario o cliente per una parte sostanziale della sua proprietà, o generalmente non è in grado di pagare i suoi debiti comediventano dovuti; quindi tale risoluzione terminerà automaticamente tutto l'acquisto in sospesoOrdini.(B)Alla risoluzione del presente Accordo, il Rivenditore dovrà prontamente:(I)cessare di rappresentarsi come rivenditore autorizzato del Fornitore per quanto riguarda i Prodotti,e dovrà altrimenti desistere da ogni condotta o rappresentazione che potrebbe indurre il pubblico a credereche il rivenditore è autorizzato dal fornitore a vendere i prodotti;(Ii)restituire al Fornitore tutti i documenti e materiali tangibili (ed eventuali copie)contenere, riflettere, incorporare o basarsi su Informazioni Riservate del Fornitore;(III)cancella permanentemente tutte le informazioni riservate del fornitore dal suo computersistemi, ad eccezione delle copie gestite come copie di archivio nel relativo backup di ripristino di emergenzasistemi, i suoi sistemi di backup della tecnologia dell'informazione o entrambi. Il rivenditore dovrà distruggere tali copiealla normale scadenza dei suoi file di backup; e(Iv)certificare per iscritto al Fornitore di aver rispettato i requisiti di questoSezione 11.02.(C)La Parte che recede dal presente Accordo non sarà responsabile nei confronti dell'altra Parte per eventuali dannidi qualsiasi tipo (diretto o indiretto) sostenuto dall'altra parte a causa della sua risoluzioneAccordo.

SEZIONE 11.03PERIODO DI VENDITA POST-TERMINE.Alla risoluzione del presente Accordo, ad eccezione della risoluzionedal Fornitore per una violazione sostanziale del presente Accordo, il Rivenditore può, in conformità con i termini applicabili econdizioni del presente Accordo, svendere i suoi inventari esistenti di Prodotti per un periodo di 6 mesi dopo l'ultimo giornodel termine (il"Periodo di rivendita post termine").

ARTICOLO XIIRISERVATEZZASEZIONE 12.01TUTELA DELLE INFORMAZIONI RISERVATE.Di volta in volta durante il periodo,Il fornitore (come "Parte divulgante") può divulgare o rendere disponibili al Rivenditore (come "Parte ricevente") informazioni sulla suaaffari, beni e servizi, informazioni riservate e materiali comprendenti o relativi all'IntellettualeDiritti di proprietà, segreti commerciali, informazioni riservate di terzi e altre informazioni sensibili o proprietarie; comeinformazioni, nonché i termini del presente Accordo, per via orale o scritta, elettronica o altra forma o supporto, ese contrassegnato, designato o altrimenti identificato come "riservato" costituisce "informazioni riservate"qui di seguito. Informazioni riservate esclude informazioni che, al momento della divulgazione e secondo quanto stabilito daprove documentali:(A)è o diventa generalmente disponibile e conosciuto dal pubblico se non in conseguenza di,direttamente o indirettamente, qualsiasi violazione del presente ARTICOLO XII da parte della parte ricevente o dei suoi rappresentanti;(B)è o diventa disponibile per la Parte ricevente su base non riservata da una terza partefonte, a condizione che tale terza parte non sia e non fosse vietata dalla divulgazione di tale RiservatoInformazione;(C)era conosciuto da o in possesso della parte ricevente o dei suoi rappresentanti prima di esseredivulgato da o per conto della Parte divulgante;(D)è stato o è stato sviluppato in modo indipendente dalla parte ricevente senza riferimento o uso di, inin tutto o in parte, qualsiasi informazione riservata della Parte divulgante; o(E)deve essere divulgato ai sensi della legge applicabile.La parte ricevente deve, fintanto che tali informazioni riservate conservano lacaratteristica delle informazioni riservate:(I)proteggere e salvaguardare la riservatezza del Riservato alla Parte divulganteLe informazioni con almeno lo stesso grado di cura della parte ricevente proteggerebbero le proprieInformazioni riservate, ma in nessun caso con un livello di assistenza inferiore a quello commercialmente ragionevole;(Ii)non utilizzare le Informazioni riservate della Parte divulgante, né consentire l'accesso outilizzato, per qualsiasi scopo diverso da quello di esercitare i propri diritti o adempiere ai propri obblighi ai sensi del presenteAccordo; e(III)non divulgare tali informazioni riservate a nessuna persona, ad eccezione della ricezioneI rappresentanti del partito che devono conoscere le informazioni riservate per assistere la parte ricevente o agireper suo conto, per esercitare i propri diritti o adempiere ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo.La parte ricevente è responsabile per qualsiasi violazione del presente ARTICOLO XII causata da uno dei suoi rappresentanti.Le disposizioni del presente ARTICOLO XII sopravvivranno alla risoluzione o alla scadenza del presente Accordo per qualsiasi motivo.In caso di conflitto tra i termini e le disposizioni del presente ARTICOLO XII e quelli di ogni altrodisposizione del presente Accordo, prevarranno i termini e le disposizioni del presente ARTICOLO XII.

ARTICOLO XIIIDICHIARAZIONI E GARANZIESEZIONE 13.01DICHIARAZIONI E GARANZIE DEL RIVENDITORE.Il rivenditore rappresenta e garantisce aFornitore che:(A)è debitamente organizzato, validamente esistente e in regola nella giurisdizione della sua formazione;(B)ha il pieno diritto, il potere e l'autorità di stipulare il presente Accordo e di eseguirloobblighi previsti dal presente accordo;(C)l'esecuzione del presente Accordo da parte del suo Rappresentante la cui firma è esposta alla fineil presente documento è stato debitamente autorizzato da tutte le azioni societarie necessarie; e(D)è in, e per tutto il periodo continuerà ad essere in conformità con tutte le leggi applicabilial presente Accordo, ai Prodotti e al funzionamento delle sue attività.

SEZIONE 13.02GARANZIA DI PRODOTTI LIMITATI.Durante il periodo di ispezione e soggetto aldisposizioni della Sezione 13.03, della Sezione 13.04 e della Sezione 13.05, il Fornitore garantisce che i Prodotti sono nuovi e saranno gratuitida difetti significativi di materiale e lavorazione ("Garanzie limitate"). Il rivenditore non fornirà alcuna garanziain relazione a prodotti diversi dalla garanzia del fornitore descritta nella presente sezione 13.02.

SEZIONE 13.03LIMITAZIONI DELLA GARANZIA.Le garanzie limitate non si applicano laddove il Prodotto è statosoggetto ad abuso, uso improprio, negligenza, negligenza, incidente o uso contrario a qualsiasi istruzione emessa dal Fornitore o hastato modificato da soggetti diversi dal fornitore.

SEZIONE 13.04ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ.Durante il periodo di ispezione, per quanto riguarda eventuali merci difettose,Il rivenditore non ha il diritto di restituire per la riparazione, la sostituzione, l'accredito o il rimborso di qualsiasi Prodotto ad eccezione di quanto stabilito nella presente Sezione 13.Il rivenditore non dovrà riparare, riparare, modificare, alterare, sostituire o altrimenti cambiare alcun prodotto, in tutto o in parte, né da soloo da o tramite terzi.

QUESTA SEZIONE 13.04 STABILISCE L'UNICO RIMEDIO DEL FORTE RIVENDITORE E TUTTO IL FORNITORERESPONSABILITÀ PER QUALSIASI VIOLAZIONE DI QUALSIASI GARANZIA RELATIVA AI PRODOTTI.SEZIONE 13.05ESCLUSIONE DI GARANZIE, NON AFFIDABILITÀ.SALVO IL LIMITATO EXPRESSGARANZIE DESCRITTE NELLA SEZIONE 13.01 E NELLA SEZIONE 13.02, (A) NESSUN FORNITORE NESSUNA PERSONA SUIL FABBRICATO DEL FORNITORE È STATO REALIZZATO O FORNISCE ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA ESPLICITA O IMPLICITATUTTAVIA, COMPRESE QUALSIASI GARANZIA DI: (i) COMMERCIABILITÀ; OPPURE (ii) IDONEITÀ PER UN PARTICOLAREFINALITÀ, PROVENIENTI DA LEGGE, CORSO DI AFFARI, CORSO DI PRESTAZIONI, UTILIZZO DEL COMMERCIO OALTRIMENTI, TUTTI QUELLI CHE SONO ESPRESSAMENTE ESCLUSI E (B) IL RIVENDITORE RICONOSCE CHE NON HAAFFIDATO A QUALSIASI RAPPRESENTAZIONE O GARANZIA EFFETTUATA DAL FORNITORE O DA QUALSIASI ALTRA PERSONA SUL FORNITOREPERTANTO, SALVO QUANTO SPECIFICAMENTE DESCRITTO NELLA SEZIONE 13.01 E NELLA SEZIONE 13.02 DEL PRESENTE CONTRATTO.ARTICOLO XIVLIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀSEZIONE 14.01NESSUNA RESPONSABILITÀ PER DANNI CONSEGUENTI O INDIRETTI.IN NESSUN CASO È FORNITOREO IL SUO RAPPRESENTANTE RESPONSABILE PER CONSEQUENZIALE, INDIRETTO, INCIDENTALE, SPECIALE, ESEMPLARE, PUNITIVO ODANNI MIGLIORATI, PERDITE O RICAVI O DIMINUZIONE IN VALORE, DERIVANTI O RELATIVI AQUALSIASI VIOLAZIONE DEL PRESENTE CONTRATTO, A prescindere da: (A) IN CASO DI PREVISIONE DEI DANNI; (B)QUALSIASI O NON RIVENDITORE È STATO AVVISATO DELLA POSSIBILITÀ DEI DANNI; E (C) L'ORTEORIA EQUITABILE (CONTRATTO, TORT O ALTRO) SU CUI SI BASA IL RECLAMO E NON PREVISTOIL GUASTO DI QUALSIASI CONTRATTO O ALTRO RIMEDIO DEL SUO SCOPO ESSENZIALE.SEZIONE 14.02MASSIMA RESPONSABILITÀ PER DANNI.IN NESSUN CASO L'AGGREGATO DEL FORNITORERESPONSABILITÀ DERIVANTE DA O CORRELATA AL PRESENTE CONTRATTO, QUALSIASI PROVENIENZA DA O VIETATA ALLA VIOLAZIONEDI CONTRATTO, TORT (COMPRESO NEGLIGENZA) O ALTRO, SUPERATO IL TOTALE DEGLI IMPORTI PAGATI EIMPORTI EFFETTUATI MA NON ANCORA PAGATI AL FORNITORE AI SENSI DEL PRESENTE CONTRATTO NEL PERIODO DI DODICI (12)PRECEDERE L'EVENTO DARE AUMENTO AL RECLAMO. LE LIMITAZIONI PRECEDENTI SI APPLICANO ANCHE SE IL RIVENDITORERIMEDI AI SENSI DEL PRESENTE CONTRATTO INADESIONE DEL LORO SCOPO ESSENZIALE.

ARTICOLO XVVARIESEZIONE 15.01ULTERIORI GARANZIE.Su ragionevole richiesta di una Parte, l'altra Parte, a sua esclusiva discrezionecosti e spese, eseguire e consegnare tutti questi ulteriori documenti e strumenti e prendere tutti questi ulteriori atti,ragionevolmente necessario per dare piena efficacia al presente Accordo.

SEZIONE 15.02INTERO ACCORDO.(A)Il presente Accordo, incluso e unitamente alle relative esposizioni, programmi, allegati ele appendici, unitamente a ciascun Ordine di acquisto, costituiscono l'unico ed intero accordo tra le Partirispetto all'argomento contenuto nel presente e nel presente documento e sostituisce tutti i precedenti e contemporaneiintese, accordi, dichiarazioni e garanzie, sia scritte che orali, in merito a tale argomentoimporta.(B)Senza alcuna limitazione per quanto contenuto nella Sezione 15.02 (a), ciascuna Parte lo riconoscefatta eccezione per le dichiarazioni e le garanzie contenute nel presente documento, né la Parte né altre persone hanno fatto affidamentosu qualsiasi altra rappresentazione o garanzia espressa o implicita, scritta o orale, per conto della Parte,compresa qualsiasi dichiarazione o garanzia derivante dallo statuto o altrimenti dalla legge.

SEZIONE 15.03ULTERIORI GARANZIE.Fatte salve le limitazioni e le altre disposizioni del presente Accordo:(A)le dichiarazioni e le garanzie delle Parti contenute nel presente documento e le relative eccezioni,limitazioni o qualificazioni sopravvivono alla scadenza o alla risoluzione anticipata del presente Accordo per un periodo di 12mesi dopo la scadenza o la risoluzione; e(B)qualsiasi altra disposizione che, per dare il giusto effetto al suo intento, debba sopravvivere a tale scadenza orisoluzione, sopravvivere alla scadenza o risoluzione precedente del presente Accordo per il periodo ivi specificato, oppurese non viene specificato nulla per un periodo di 12 mesi dopo la scadenza o la risoluzione.In deroga a qualsiasi diritto derivante da qualsiasi statuto applicabile delle limitazioni di proporre reclamo, nessuna causa o altroun'azione basata o derivante in qualsiasi modo dal presente Accordo può essere proposta da una delle Parti dopo la sopravvivenza applicabilescadenza del periodo; purché, tuttavia, la suddetta limitazione non si applichi alla riscossione di alcun importodovuto al Fornitore ai sensi dell'Accordo; e prevedeva inoltre che qualsiasi pretesa fatta valere in buona fede con ragionevolezzala specificità e per iscritto mediante Avviso prima della scadenza del periodo di sopravvivenza applicabile non è successivamente vietata dalscadenza del periodo pertinente, e queste affermazioni sopravvivono fino alla risoluzione definitiva.

SEZIONE 15.04AVVISI. Tutti gli avvisi, richieste, consensi, reclami, richieste, rinunce e altrole comunicazioni ai sensi del presente Accordo (ciascuna, un "Avviso" e con il significato correlativo, "Notifica") devono essere in forma scrittae indirizzato all'altra parte al suo indirizzo indicato nel preambolo (o a qualsiasi altro indirizzo che la parte riceventepuò designare di volta in volta in conformità con la presente Sezione). Se non diversamente concordato nel presente documento, tutte le comunicazioni devono essereconsegnato tramite consegna personale, corriere notturno riconosciuto a livello nazionale o posta raccomandata o registrata (in ogni caso,ricevuta di ritorno richiesta, affrancatura prepagata). Nonostante quanto sopra, avviso dato via e-mail al grossistaIl Program Manager del fornitore o l'indirizzo e-mail fornito dal rivenditore nell'applicazione all'ingrosso soddisfa ilrequisiti di questa sezione 15.04. Salvo quanto diversamente previsto nel presente Accordo, una Comunicazione è valida solo (a) suricevuta da parte della parte ricevente e (b) se la parte che ha dato la comunicazione ha ottemperato ai requisiti della presente sezione.

SEZIONE 15.05INTERPRETAZIONE.Ai fini del presente Accordo: (a) le parole "include", "include" e"Compreso" sono considerati seguiti dalle parole "senza limitazione"; (b) la parola “o” non è esclusiva; (c) le parole"Presente", "presente", "di seguito", "qui di seguito" e "di seguito" si riferiscono al presente Accordo nel suo insieme; (d) parole che indicano il singolarehanno un significato paragonabile se usato al plurale e viceversa; e (e) le parole che indicano qualsiasi genere includono tuttogeneri. A meno che il contesto non richieda diversamente, riferimenti nel presente Accordo: (x) a sezioni, mostre, programmi,allegati e appendici indicano le sezioni e i reperti, i programmi, gli allegati e le appendici allegati a,questo accordo; (y) ad un accordo, strumento o altro documento si intende l'accordo, lo strumento o altrodocumento come modificato, integrato e modificato di volta in volta nella misura consentita dalle disposizionistessa; e (z) a uno statuto indica lo statuto come di volta in volta modificato e include qualsiasi legislazione successivae qualsiasi regolamento promulgato in base a ciò. Le Parti hanno redatto il presente Accordo senza riguardo ad alcunapresunzione o norma che richiede la costruzione o l'interpretazione contro la Parte che redige uno strumento o ne causa unastrumento da redigere. Le mostre, i programmi, gli allegati e le appendici citati nel presente documento sono parte integrantedel presente Accordo nella stessa misura in cui sarebbero stati enunciati alla lettera.

SEZIONE 15.06RUBRICHE. I titoli del presente Accordo sono solo di riferimento e non incidono sulinterpretazione del presente accordo.

SEZIONE 15.07SEMPRE ABILITÀ.Se qualsiasi termine o disposizione del presente Accordo non è valido, illegale o inapplicabilein qualsiasi giurisdizione, tale invalidità, illegalità o capacità di non forzare non influisce su altri termini o disposizioni di questoAccettare o invalidare o rendere inapplicabile tale termine o disposizione in qualsiasi altra giurisdizione. Su una determinazioneche qualsiasi termine o disposizione non sia valida, illegale o inapplicabile, le Parti negozieranno in buona fede per modificarloAccordo per attuare quanto prima l'intento originale delle Parti al fine di contemplare le transazionicon la presente essere consumato come originariamente contemplato nella massima misura possibile.

SEZIONE 15.08EMENDAMENTO E MODIFICA. Nessuna modifica o modifica del presente Accordo èefficace a meno che non sia per iscritto, identificato come un emendamento al presente Accordo e firmato da un autorizzatoRappresentante di ciascuna parte.

SEZIONE 15.09RINUNCIA.(A)Nessuna rinuncia ai sensi del presente Accordo è efficace se non è in forma scritta e firmata da unrappresentante autorizzato della Parte che rinuncia al suo diritto.(B)Qualsiasi rinuncia autorizzata in un'occasione è valida solo in quell'istanza e solo per ilscopo dichiarato e non funziona come una rinuncia in qualsiasi occasione futura.(C)Nessuna delle seguenti costituisce una rinuncia o annullamento di qualsiasi diritto, rimedio, potere, privilegio,o condizione derivante dal presente Accordo:(I)qualsiasi fallimento o ritardo nell'esercizio di qualsiasi diritto, rimedio, potere o privilegio o inapplicare qualsiasi condizione ai sensi del presente Accordo; o(Ii)qualsiasi atto, omissione o corso di negoziazione tra le Parti.

SEZIONE 15.10RIMEDI CUMULATIVI.Tutti i diritti e i rimedi previsti nel presente Accordo sonocumulativo e non esclusivo e l'esercizio da parte di una delle parti di qualsiasi diritto o rimedio non preclude l'esercizio diqualsiasi altro diritto o rimedio che ora o in seguito potrebbe essere disponibile per legge, in equità, per statuto, in qualsiasi altro accordotra le Parti o in altro modo. Nonostante la frase precedente, le Parti intendono i diritti del Rivenditoresotto la Sezione 6.02, la Sezione 6.03 e la Sezione 13.04 sono i rimedi esclusivi del Partito per gli eventi ivi specificati.

SEZIONE 15.11RIMEDI ADATTI. Ciascuna Parte riconosce e accetta che (a) una violazione ola minaccia di violazione da parte di tale Parte di uno qualsiasi dei suoi obblighi ai sensi dell 'ARTICOLO XII provocherebbe un danno irreparabile alaltra parte per la quale i danni monetari non sarebbero un rimedio adeguato e (b) in caso di violazione o aminacciato di violazione da parte di tale Parte di uno qualsiasi di tali obblighi, l'altra Parte dovrà, oltre a tutti gli altri dirittie i rimedi che potrebbero essere disponibili a tale Parte per legge, per equità o altrimenti in relazione a questa violazione, hanno diritto asollievo equo, compreso un ordine restrittivo temporaneo, un'ingiunzione, prestazione specifica e qualsiasi altro sollievo chepuò essere disponibile presso un tribunale della giurisdizione competente, senza obbligo di sottoscrivere un'obbligazione o altra garanzia, esenza alcun obbligo di provare i danni effettivi o che i danni monetari non offrono un rimedio adeguato. OgniLa Parte concorda sul fatto che non si opporrà né contesterà in altro modo l'adeguatezza di un equo sollievo o l'ingresso da parte di atribunale della giurisdizione competente di un ordine che concede un equo trattamento, in entrambi i casi, in linea con i termini di questoSezione 15.11.

SEZIONE 15.12INCARICO. Il rivenditore non può cedere alcuno dei suoi diritti o delegare nessuno dei suoi obblighiai sensi del presente Accordo senza il previo consenso scritto del Fornitore. Qualsiasi presunta cessione o delega inla violazione di questa Sezione è nulla. Nessun incarico o delega allevia la Parte assegnante o delegante di alcunoi suoi obblighi ai sensi del presente accordo. Il Fornitore può cedere uno qualsiasi dei suoi diritti o delegare uno dei suoi obblighi a nessunoAffiliato o a qualsiasi Persona che acquisisca tutto o sostanzialmente tutti i beni del Fornitore senza il consenso del Rivenditore.

SEZIONE 15.13SUCCESSORI E ASSEGNI. Il presente Accordo è vincolante e in vigore a beneficio diParti e rispettivi successori autorizzati e cessionari autorizzati.

SEZIONE 15.14NESSUN BENEFICIARIO DI TERZI.Il presente Accordo beneficia esclusivamente le PartiAccordo e rispettivi successori consentiti e cessionari autorizzati e nulla nel presente Accordo, espresso oimplicito, conferisce a qualsiasi altra persona qualsiasi diritto, beneficio o rimedio legale o equo di qualsiasi natura ai sensi oin virtù del presente Accordo.

SEZIONE 15.15SCELTA DEL DIRITTO.Il presente Accordo, inclusi tutti i reperti, i programmi, gli allegati ele appendici allegate e relative e tutte le questioni derivanti da o relative al presente Accordo, sono regolate da,e interpretato in conformità con le leggi dello Stato dell'Illinois, negli Stati Uniti, indipendentemente dal conflitto di leggidisposizioni della stessa nella misura in cui tali principi o regole richiederebbero o permetterebbero l'applicazione delle leggi di nessunogiurisdizione diversa da quelle dello Stato di Illinois.

SEZIONE 15.16SCELTA DEL FORUM.Ciascuna parte concorda irrevocabilmente e incondizionatamente che non lo faràavviare qualsiasi azione, contenzioso o procedimento di qualsiasi tipo contro l'altra Parte in alcun modo derivante dao relativi al presente Accordo, inclusi tutti i reperti, i programmi, gli allegati e le appendici allegati al presente documento ee tutte le transazioni previste, inclusi contratti, azioni, illeciti, frodi e rivendicazioni legali, in qualsiasi forumdiversi dai tribunali dello Stato di Illinois e qualsiasi corte d'appello da una qualsiasi di esse.Ciascuna Parte si sottomette irrevocabilmente e incondizionatamente alla giurisdizione esclusiva di questi tribunali e si impegna a portarneazione, contenzioso o procedimento solo nei tribunali dello Stato di Illinois. Ogni festaconcorda sul fatto che un giudizio finale in qualsiasi azione, contenzioso o procedimento sia conclusivo e possa essere eseguito in altrogiurisdizioni per causa in giudizio o in qualsiasi altro modo previsto dalla legge.

SEZIONE 15.17RINUNCIA ALLA PROVA DELLA GIURIA.Ciascuna parte riconosce e concorda sul fatto che tale controversiapuò sorgere in base al presente Accordo, inclusi eventuali oggetti, programmi, allegati e appendici allegati al presenteÈ probabile che l'accordo riguardi questioni complicate e difficili e, pertanto, ciascuna parte irrevocabilmente erinuncia incondizionatamente a qualsiasi diritto che potrebbe avere ad un processo con giuria in relazione a qualsiasi azione legale derivante da o relativa ail presente Accordo, inclusi eventuali reperti, programmi, allegati e appendici allegati al presente Accordo, o iltransazioni contemplate nel presente documento.

SEZIONE 15.18Interlocutori. Il presente Accordo può essere eseguito in controparti, ciascuna delle quali èconsiderato un originale, ma tutti insieme sono considerati uno e lo stesso accordo. Nonostantequalsiasi cosa contraria nella Sezione 15.04, una copia firmata del presente Accordo consegnata via fax, e-mail o altri mezzidella trasmissione elettronica si ritiene che abbia lo stesso effetto legale della consegna di una copia originale firmata di questoAccordo.

SEZIONE 15.19FORZA MAGGIORE. Nessuna Parte sarà responsabile o responsabile nei confronti dell'altra Parte, né sarà considerataaver inadempiuto o violato il presente Accordo, per qualsiasi errore o ritardo nell'adempimento o nell'esecuzione di qualsiasi termine di questoAccordo (ad eccezione di qualsiasi obbligo di pagamento all'altra Parte ai sensi del presente Accordo), quando e almisura in cui l'insuccesso o il ritardo sono causati o risultanti da atti oltre la ragionevole parte della "Parte interessata"controllo, inclusi i seguenti eventi di forza maggiore ("Eventi di forza maggiore"): (a) atti di Dio; (b) inondazioni, incendi, terremoti,o esplosione; (c) guerra, invasione, ostilità (dichiarata o meno la guerra), minacce o atti terroristici, rivolte o altredisordini; (d) requisiti di legge; (e) azioni, embarghi o blocchi in vigore alla o dopo la data del presente Accordo; (F)azione di qualsiasi autorità governativa; g) emergenza nazionale o regionale; (h) scioperi, interruzioni del lavoro o rallentamenti oaltri disturbi industriali; e (i) carenza di energia o mezzi di trasporto adeguati. La parte colpita devedare comunicazione all'altra parte, indicando il periodo di tempo in cui si prevede che il verificarsi continui. La parte colpitadovrà compiere sforzi diligenti per porre fine al fallimento o ritardare e garantire che gli effetti dell'evento di forza maggiore siano ridotti al minimo.La parte colpita riprende l'adempimento dei propri obblighi non appena ragionevolmente possibile dopo la rimozionedella causa.

SEZIONE 15.20NESSUN ANNUNCIO PUBBLICO O UTILIZZO DEL MARCHIO. Se non espressamente consentito ai sensiquesto Accordo, nessuna delle Parti dovrà:(A)rilasciare dichiarazioni (sia orali che scritte) in qualsiasi comunicato stampa, pubblicità esterna,materiali di marketing o promozionali riguardanti l'altra Parte o le sue attività a meno che:(I)ha ricevuto l'espresso consenso scritto dell'altra parte, o(Ii)deve farlo per legge; o(B)utilizzare i marchi, i marchi di servizio, i nomi commerciali, i loghi, i simboli o il marchio dell'altra partenominare, in ciascun caso, senza il previo consenso scritto dell'altra Parte.

Pawscribe