Quanto spesso devo lavare il mio Frenchie?

Quanto spesso devo lavare il mio Frenchie?

Come tutti i proprietari di cani sanno, non capita spesso che il tuo compagno canino rimanga pulito a lungo. Quindi una delle domande più frequenti poste dai proprietari di cani è: "Quanto spesso dovrei fare il bagno al mio cane?". Questa è una buona domanda perché la risposta dipende da molti fattori: la razza del cane, la taglia, le condizioni mediche e quanto è attivo il cane. 

Se si dispone di un Bulldog francese, la2° cane più popolare negli Stati Uniti, la risposta diventa molto più interessante. Il Bulldog francese è un incrocio tra Toy Bulldogs dall'Inghilterra e Ratters dalla Francia.

I Bulldog francesi hanno un unico pelo corto. Si raffreddano rapidamente. Durante l'estate sono inclini al colpo di calore perché è difficile per loro regolare la temperatura in modo efficiente. Inoltre, la loro pelle è troppo sottile e lavarli regolarmente può spogliare la loro pelle del suo olio naturale.

Pertanto, è fondamentale disporre di tutte le informazioni necessarie per determinare la frequenza con cui fare il bagno al tuo francese. Devi anche sapere come lavare correttamente il tuo Frenchie e tenerlo pulito tra un bagno e l'altro. Segui questo articolo per una guida completa.

Una regola generale

I francesi dovrebbero essere lavati una volta ogni 1 o 2 mesi. Sebbene molti proprietari di Bulldog francesi affermino di lavarli circa 5 o 6 volte l'anno, o secondo necessità, la maggior parte dei proprietari trova che se necessario arriva più spesso di 5 o 6 volte l'anno. Non vuoi fare il bagno troppo spesso ai francesi, o rischierai di spogliare i loro cappotti dei loro oli naturali. Se hai un francese che ama rotolarsi nella terra, potresti scoprire che sono necessari bagni più frequenti; ogni francese è diverso.

Considera il livello di attività del tuo Bulldog francese

Il tuo cane ama rotolarsi nell'erba? Si comporta in modo disordinato come un maialino? Se hai bisogno di pulire non solo le sue zampe ma anche il suo pelo quando torni dall'esterno, allora hai le mani piene di lavoro. Dal momento che non è salutare fare il bagno al tuo francese ogni giorno con acqua e shampoo, dovresti considerare altre opzioni per la pulizia. 

In sostituzione, puoi utilizzare una schiuma per il lavaggio a secco e un asciugamano bagnato che ti aiuteranno a rimuovere tutto lo sporco dalla loro pelliccia. Utilizzare prodotti adatti alle pelli sensibili e ricchi di erbe che forniscono un'idratazione essenziale e salutare. Controlla la sezione su come mantenere puliti i francesi tra un bagno e l'altro per saperne di più.

Considera il tipo di pelle del tuo Bulldog francese

Un altro fatto importante che ti aiuta a rispondere alla domanda "Quanto spesso lavare un bulldog francese?" è il tipo di pelle del tuo cane Il tuo cane ha la pelle secca e squamosa? La pelle è sensibile?

Se il tuo cane ha sviluppato uno dei problemi menzionati in precedenza, sarebbe meglio consultare il veterinario prima di determinare la frequenza dei bagni.

Se il tuo cane non ha problemi seri, puoi lavarlo con shampoo e acqua una volta al mese. I francesi hanno numerose pieghe che devono essere pulite nel frattempo. Possono raccogliere sporco, umidità e avanzi di cibo che possono provocare gravi irritazioni.

Il rovescio della medaglia è che i francesi hanno l'olio nella pelle, proprio come fanno tutti i cani. Mantiene il loro pelo sano e anche la loro pelle sana. Tuttavia, poiché i Bulldog francesi hanno il pelo corto, è molto facile che quegli oli naturali vengano strappati via dai prodotti per il bagno e per la pulizia.

Che ne dici di un bulldog francese con allergie?

Se il tuo francese ha allergie cutanee preesistenti, sarebbe meglio rimandarti al tuo veterinario. Determinano la causa e il trattamento e ciò che funziona meglio per il tuo particolare cane.

Assicurati che il tuo francese abbia un bel bagno

Se sei come la maggior parte dei proprietari di cani, l'ora del bagno non è il tuo momento preferito. Tuttavia, una volta che hai deciso di fare il bagno al tuo francese, vuoi che valga la pena e vuoi assicurarti che sia buono.

Ecco alcuni suggerimenti per rendere il bagno un successo.

Usa uno shampoo per cani per pelli sensibili. Prenditi il ​​tuo tempo e non correre il cane. Pulisci le orecchie e lava la sporcizia intorno agli occhi. Solleva delicatamente la pelle e pulisci le rughe del tuo Frenchie. Assicurati di asciugare accuratamente l'area delle rughe.

Se il tuo Frenchie ha delle macchie di lacrime, puoi rimuoverle con una crema appropriata. Lava il naso del cane e applica un po' di vaselina se sembra asciutto. Lava e taglia le unghie del cane. Assicurati di lavare la parte posteriore del cane per la coda.

Come mantenere puliti i francesi tra un bagno e l'altro

Curiosità: il tuo francese teme di fare il bagno tanto quanto tu temi di farlo. Con questo in mente, vorrai tenerli il più puliti possibile tra un bagno e l'altro per evitare di doverli lavare più del possibile.

Ecco alcuni metodi per tenerlo pulito e ridurre al minimo la necessità di fare il bagno.

  • Spazzolare regolarmente – Più spesso pettini/spazzoli il tuo francese, migliore sarà l'aspetto. La maggior parte dei proprietari pensa che a causa dei loro cappotti corti, i francesi non debbano essere spazzolati, ma è una parte essenziale del processo di toelettatura. 
  • Pulisci le loro orecchie - Ciò preverrà odori e infezioni dolorose.
  • Pulisci la loro bocca - Per evitare che il tuo cane abbia un "alito da cagnolino" puzzolente, dagli una masticazione dentale e considera di lavarsi i denti con un dentifricio per cani.
  • Pulisci la tasca della coda - Pulisci l'area intorno alla coda, soprattutto se puzza. 
  • Spray per cani – Gli spray per cani sono come profumi umani ma realizzati appositamente per i peli di cane. Funzionano alla grande per mantenere il buon odore del tuo Frenchie.
  • Shampoo secco - Applicare uno shampoo secco adatto ai cani sul cane e spazzolarlo via. Questo è ottimo per mantenerli profumati. Una combinazione fatta in casa di amido di mais e bicarbonato di sodio funziona altrettanto bene.
  • Mantieni pulita la loro biancheria da letto - Non puoi aspettarti che il tuo francese abbia un bell'aspetto e un buon odore se dorme in un letto sporco e puzzolente.
  • Salviette per animali domestici – Le salviette per animali domestici sono un'eccellente opzione di pulizia per ritocchi per i Bulldog francesi. Questi sono eccellenti per mantenere il corpo e le rughe del tuo Bulldog francese pulite e con un buon odore. Acquista quelli con ingredienti naturali per evitare allergie o eruzioni cutanee sulla pelle del tuo Bulldog francese. Inoltre, evita di metterli negli occhi del cane.
  • Fai attenzione alle rughe e alle zampe - Le rughe possono essere un'area privilegiata per le infezioni quando sono umide, quindi dovresti asciugarle con salviette o fazzoletti. Assicurati di non lasciare umidità in queste aree! Inoltre, assicurati di asciugare gli spazi tra le dita dei piedi.

Takeaway

Per concludere, la frequenza con cui fai il bagno al tuo francese dipende tutto da una base come e quando. Se il tuo Bulldog francese è coperto di fango e puzza, ha bisogno di un bagno - nessun argomento.

Tuttavia, con lo sporco più chiaro, basta spazzolarlo via ed eventualmente utilizzare un buon prodotto shampoo secco. Meno spesso fai il bagno al tuo Bulldog francese con acqua e prodotti per la pulizia, meno ne risentiranno gli oli naturali, la pelle e il pelo. 

Inoltre, fare il bagno al tuo francese e tenerlo pulito non deve essere così difficile come pensano molti proprietari. I francesi sono addestrabili. Iniziarli in giovane età può fare la differenza nel modo in cui accettano il processo di balneazione.

Se ti piace saperne di più sui bulldog francesi, vai avanti e iscriviti al nostro Blog di Frenchie.


Risposte 8

Natalie
Natalie

03 Novembre 2023

Vorrei rispondere a un commento fatto da un'altra Natalie in data 24,2023 ottobre 2500.00, affermando che ha cuccioli di bulldog francese disponibili in questo momento per $ XNUMX,,, vorrei discutere ulteriori dettagli per favore, grazie 😊

Carmen
Carmen

Ottobre 24, 2023

Diciotto mesi fa ho acquisito un solido francese nero con una macchia bianca sul petto. Sembra che ora stia diventando tigrato su tutto il corpo. La tua rubrica mi ha aiutato a comprendere la diversità dei colori nella famiglia dei Bulldog francesi. Una cosa che non so è se continuerà ad essere prevalentemente nero o se prenderà il sopravvento il tigrato.

Tracy Wright
Tracy Wright

Ottobre 24, 2023

Ciao, sono il proprietario per la prima volta di un bellissimo cucciolo francese e mi piacerebbe saperne di più sulla razza!, soprattutto con l'addestramento al bagno poiché faccio fatica a fargli capire che il tappeto e il nostro letto non sono il posto giusto dove fare i suoi affari!

Sue Tasman
Sue Tasman

Ottobre 24, 2023

Domani prenderò un Frenchie, è un animale salvato. Ne ho visto uno dello stesso allevatore ed era in uno stato spaventoso, la maggior parte dei peli era scomparsa a causa di un'infestazione da pulci, orecchie infette, ecc. Non so se sia maschio o femmina. Ho intenzione di far sterilizzare il cane, se femmina sarà stata allevata quasi ogni stagione.
Non vedo l'ora di ricevere qualsiasi informazione da questo sito!

Lori Gutiérrez
Lori Gutiérrez

Ottobre 24, 2023

Penso che sia fantastico che tu pubblichi molte istruzioni per la cura. Vivo con un francese di un anno e i suoi proprietari. I proprietari danno sempre da mangiare ai loro francesi. Quando mangio il mio cibo, il francese mi fissa come se stesse aspettando che gli dia da mangiare! I proprietari cercano di addestrare il loro francese ma questo cane non ascolta nessuna delle loro o mie indicazioni. Eventuali suggerimenti sarebbero molto apprezzati. Grazie

costanza
costanza

Ottobre 24, 2023

Sito web utile per il nuovo Frenchie o

Simone Raze
Simone Raze

Ottobre 24, 2023

Dopo il bagno il mio francese ha perso molto pelo!! Pensavo che i francesi non perdessero molto ??

william lorenzo
william lorenzo

Ottobre 03, 2022

Questi sono suggerimenti davvero utili per un proprietario di bulldog fresco per la prima volta

Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.


Anche nel blog di Frenchie

Cani senza pelo: la controversia sugli allevamenti estremi
Cani senza pelo: la controversia sugli allevamenti estremi

I Bulldog francesi senza pelo sono un'aggiunta relativamente nuova e unica al mondo dell'allevamento di cani. Con il loro aspetto distinto, hanno catturato l'interesse di molti appassionati di cani. Oggi lo faremo esplorare le ragioni dietro l'allevamento di Bulldog francesi senza pelo, i loro problemi di salute, i prezzi e la discussione generale.
Scopri di più
il bulldog ha gli aculei
Cosa fare se al bulldog francese vengono gli aculei di porcospino

I Bulldog francesi, come molti altri cani, a volte possono trovarsi in sfortunati incontri con i porcospini. Questi roditori appuntiti hanno un meccanismo di difesa naturale: i loro aculei affilati. I cani possono tentare di attaccare i porcospini per curiosità, preda o per istinto di proteggere il proprio territorio. Capire perché accadono questi incontri e come prevenirli può salvare il tuo amico peloso da dolore e complicazioni.
Scopri di più
incidente con il furgone di toelettatura
L'avvelenamento da monossido di carbonio ha quasi ucciso i nostri francesi

Il 29 febbraio, un appuntamento di toelettatura di routine si è trasformato in un incubo. Condividiamo questa storia come monito per sensibilizzare l'opinione pubblica su un pericolo nascosto che potrebbe colpire chiunque: l'avvelenamento da monossido di carbonio.
Scopri di più