Epilessia nei Bulldog francesi

Epilessia nei Bulldog francesi

Poche cose possono essere così spaventose come guardare il tuo cane avere un attacco. Le convulsioni sono tuttavia un disturbo comune per i francesi. Quando queste crisi diventano troppo regolari, possono essere dovute a un disturbo sottostante chiamato epilessia. L'epilessia nei Bulldog francesi a volte può essere indicata con termini come "adattamenti" o "svolte divertenti". Qualunque sia il nome che si chiama, è una condizione cronica che provoca convulsioni ripetute ed è, in effetti, il disturbo neurologico cronico più comune nei cani.

Le crisi epilettiche nella razza Frenchie sono solitamente caratterizzate da:

  • Convulsioni o convulsioni involontarie, semplici contrazioni o lieve tremore dovuto alla perdita del controllo muscolare a causa di un'interferenza nella normale funzione cerebrale.
  • Attacchi irregolari che possono iniziare e finire in meno di un paio di secondi.
  • Perdita di conoscenza.

Nella maggior parte dei casi, tuttavia, le convulsioni potrebbero non essere così evidenti o gravi. Anche la durata degli attacchi può variare da pochi secondi a diversi minuti.

Indipendentemente dalla forma, l'epilessia può essere spaventosa da testimoniare soprattutto quando lo si guarda accadere al tuo piccolo peloso francese. Quando il tuo cane ha un attacco (per quanto lieve), può essere un segno di cose peggiori a venire. Devi cercare l'aiuto di professionisti e veterinari che possono aiutarti a identificare la causa dell'epilessia e raccomandare un possibile trattamento.

Sintomi di convulsioni nei cani

Identificare i sintomi di convulsioni o epilessia può essere complicato. Questo perché questi sintomi generalmente variano in durata e gravità. Ecco alcuni dei sintomi prevalenti a cui dovresti prestare attenzione se il tuo francese sembra che ne abbia uno:

  • Strappi, irrigidimento o contrazione dei muscoli
  • Collasso o perdita di coscienza
  • Disorientamento, instabilità o cecità temporanea dopo l'episodio
  • Vocalizzazione
  • Masticare la lingua
  • Bocca schiumosa
  • Defecazione o minzione
  • Pagaiando le gambe
  • Fissare o sembrare stordito prima o dopo l'episodio
  • Camminando in tondo dopo l'episodio
  • Sbavare o sangue dalla bocca dopo l'episodio
  • Nascondersi dopo l'episodio.

Ecco come distinguere tra un attacco e uno svenimento nei Bulldog francesi. In un periodo di svenimento, i cani generalmente non fissano o sembrano storditi prima che accada. Inoltre, il tuo francese si riprenderà rapidamente da uno svenimento.

Dovresti anche notare che i sintomi sopra elencati variano a seconda del tipo di crisi. In unGeneralizzato o grande male, il sequestro si verifica a causa di un'attività elettrica anormale nell'intero cervello del francese. In quanto tali, le convulsioni o la perdita di coscienza avranno un impatto maggiore e possono durare da pochi secondi a diversi minuti. D'altro canto,Convulsioni focali interessano solo un'area del cervello e spesso provocano movimenti insoliti da un arto o da un lato del corpo.

Tipi di epilessia nei bulldog francesi

Sono stati identificati due tipi di epilessia: epilessia primaria ed epilessia secondaria. Sono stati classificati in base al livello di gravità e alle cause.

  • Epilessia primaria

  • Questa forma di epilessia si sviluppa solitamente tra 6 mesi e 5 anni (con una media di 3 anni). Non vi è alcuna causa nota per l'epilessia primaria. Succede e basta. La diagnosi di questo tipo di epilessia viene fatta escludendo altre cause.

  • Epilessia secondaria

  • L'epilessia secondaria colpisce i bulldog francesi che hanno meno di 6 mesi di età o più di 5 anni. L'epilessia secondaria è spesso congenita o "ereditaria". Può anche essere dovuto a infezioni, avvelenamento, tumori o anomalie nei vasi sanguigni.

    Cause di convulsioni nei cani

    È già stato identificato che la causa comune di convulsioni nei bulldog francesi è l'epilessia. Anche se per la maggior parte, la causa dell'epilessia potrebbe non essere nota, ci sono una manciata di condizioni che la innescano. Shunt epatico o epatite, basso livello di zucchero nel sangue o meningite sono le condizioni principali.

    Oltre ai motivi congeniti, altre cause note di convulsioni nei francesi includono:

    • Intossicazione alimentare
    • Malattia epatica o renale
    • Anemia
    • Ferita alla testa
    • Encefalite
    • Ictus
    • Cancro al cervello
    • Ipertensione o ipotensione
    • Problemi di elettroliti

    Cause di epilessia nei bulldog francesi

    L'epilessia può essere classificata come "strutturale" o "idiopatica". Viene definito strutturale quando la causa può essere identificata nel cervello. L'epilessia sarà altrimenti definita casi idiopatici in cui non è possibile identificare una causa sottostante, si presume una predisposizione genetica o la causa è generalmente sconosciuta.

  • Epilessia idiopatica

  • Questo tipo di epilessia colpisce solitamente cani di età compresa tra i 6 mesi ei 5 anni. La causa alla base delle ripetute convulsioni non può essere identificata con precisione. Pertanto, si presume spesso che l'epilessia sia dovuta ad alcuni fattori genetici e ambientali.

    Nella diagnosi dell'epilessia idiopatica, tutte le cause note devono essere state escluse. Questo, ovviamente, avverrà dopo un'analisi della storia medica dei tuoi francesi. Inoltre, devono essere eseguiti un esame neurologico e test di laboratorio (sangue e/o urina). Successivamente, per escludere ulteriormente altre cause possono essere richieste anche l'imaging cerebrale mediante risonanza magnetica e un'analisi del liquido cerebrospinale del tuo cane.

  • Epilessia strutturale

  • Questo si riferisce alle epilessie causate da fonti note o da una causa sottostante che può essere trovata nel cervello. Alcune delle cause possono essere dovute a problemi con l'afflusso di sangue al cervello, come ostruzioni, emorragie, infiammazioni, infezioni, traumi, problemi di sviluppo, tumori cerebrali e malattie degenerative del cervello.

    Le epilessie strutturali vengono solitamente rilevate attraverso scansioni MRI o analisi del liquido cerebrospinale.

  • Sequestro reattivo

  • Le crisi reattive possono essere considerate la terza "causa" delle epilessie. Per lo più non sono così gravi come le altre cause e sono spesso dovute a cambiamenti temporanei al cervello. Un attacco reattivo può essere in risposta a un cambiamento metabolico temporaneo o a un avvelenamento. Sono facilmente reversibili quando la causa o il disturbo viene identificato e risolto.

    Trattamenti in loco per le convulsioni nei francesi

    La maggior parte delle convulsioni non sono gravi. Ma ogni volta che si verificano, cerca di mantenere il tuo francese il più al sicuro possibile. Ecco alcuni altri suggerimenti che potrebbero aiutare;

    • Gli oggetti che potrebbero danneggiarli o costituire un rischio per la loro sicurezza devono essere rimossi.
    • Inoltre, non toccargli la bocca e non mettere nulla in bocca. È un mito che i cani possano soffocare con la propria lingua. Non lo faranno.
    • Puoi toccarli lontano dalla testa, chiamarli delicatamente per nome e rassicurarli.
    • Puoi mettere acqua fredda sulle zampe del tuo cane se le convulsioni continuano per minuti. 

    È necessario prendere nota dei dettagli del sequestro. La frequenza, la data, la durata e l'ora degli episodi saranno informazioni rilevanti per il veterinario. È essenziale fornire al veterinario tutte le informazioni pertinenti poiché la diagnosi sarà formata dalla natura delle convulsioni e dal modo in cui influenzano il tuo cane.

    Mettiti in contatto con un veterinario

    Devi consultare il veterinario se il sequestro dura per minuti. Più a lungo persiste l'episodio, maggiore è il rischio di surriscaldamento e danni cerebrali. Se l'attacco persiste per pochi minuti, un veterinario potrebbe essere in grado di somministrare al tuo cane Valium per via endovenosa per fermare l'attacco.

    Il trattamento per le convulsioni sarà senza dubbio determinato dalla sua causa sottostante. Per l'epilessia idiopatica, al cane possono essere prescritti farmaci antiepilettici. Alcuni altri trattamenti potrebbero richiedere cambiamenti nella dieta. Condizioni gravi come il cancro possono, tuttavia, richiedere chemioterapia o intervento chirurgico.

    Frenchie Store ti copre

    Negozio francese è un sito personalizzato per tutto ciò che riguarda i Bulldog francesi.Il nostro blog qui ha tutto ciò che devi sapere sui francesi: personalità, tratti, consigli per l'allenamento, disturbi comuni e cosa fare per risolverli.


    Lascia un commento

    I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.


    Anche nel blog di Frenchie

    Come impedire a un bulldog francese di proteggere le risorse
    Come impedire a un bulldog francese di proteggere le risorse

    Non è insolito che il tuo bulldog francese trovi un paio di cose preziose. Può essere qualsiasi cosa, dal cibo a un posto sul divano, alla tua felpa con cappuccio preferita. Ma inizia a diventare un problema quando il tuo francese inizia a mostrare un comportamento aggressivo quando ti avvicini a queste cose. Ecco alcuni suggerimenti per scoraggiare questo comportamento.
    Continua a leggere...
    Quanto spesso devo lavare il mio Frenchie?
    Quanto spesso devo lavare il mio Frenchie?

    Continua a leggere...
    Anestesia nei Bulldog francesi
    Anestesia nei Bulldog francesi

    In generale, è possibile che la maggior parte dei bulldog francesi riesca a cavarsela bene sotto anestesia, ma hanno anche avuto una lunga e traumatica esperienza di prestazioni orribili. Alcuni sono persino morti mentre erano sotto o dopo che la procedura era terminata. Se al tuo bulldog francese potrebbe essere necessario somministrare l'anestesia, o se vorresti essere armato con tutte le informazioni necessarie, questo è il posto dove stare.
    Continua a leggere...